Un nobile orrore di Rosita Mazzei

Un nobile orrore di Rosita Mazzei

Un nobile orrore di Rosita Mazzei è un romanzo epistolare breve edito da PubMe nella collana editoriale Segreti in giallo edizioni. 

Un nobile orrore di Rosita Mazzei è la lettura adatta per questa giornata. 

Ma procediamo con ordine. 

Ci troviamo in un piccolo borgo italiano, quasi certamente inventato dalla fantasia dell’autrice, sul finire del 1800 e qui attraverso la sua corrispondenza privata facciamo la conoscenza di Beatrice Ruffolo giovane donna di cultura e dalle velleità femministe che un giorno i genitori cercheranno di obbligarla alla frequentazione con Vincenzo Verzeni (persona realmente esistita e uno dei primi assassini seriali italiani ndr). Cosa succederà a Beatrice? Scamperà a un terribile fato?  Questa in breve la trama che al suo interno nasconde altri rimandi ad assassini seriali storici. 

Lo stile con il quale Rosita Mazzei ci racconta questa storia è certamente ricercato ma non prolisso, il tono letterario aiuta i lettori a immergersi nelle vicende favorendo la sospensione d’incredulità, cosa non semplice per un romanzo epistolare ma che alla dottoressa Mazzei riesce particolarmente bene.

 I personaggi sono tutti individui molto ben caratterizzati altra cosa che per la tipologia di opera scelta potrebbe risultare complicata, invece anche questo scoglio viene facilmente aggirato dalla bravura dell‘autrice.

L’ambientazione è molto sfumata, cosa che generalmente mi fa storcere leggermente il naso.

In questo caso però tale impalpabilità è necessaria alla narrazione per acquistare cupezza e ispirare ai lettori l’atmosfera tipica del romanzo gotico inglese. 

Inoltre, in queste poche pagine l’autrice riesce a condensare moltissimi messaggi a favore delle donne e dell’emancipazione femminile, oltre che numerose citazioni di letteratura

In conclusione, mi sento di affermare che un nobile orrore di Rosita Mazzei è una buona prova letteraria per questa giovane autrice alla sua seconda pubblicazione.

Opera che a mio avviso la iscrive in quello stretto circolo di promettenti scrittori da tenere assolutamente d’occhio.

Romanzo breve ma assolutamente consigliato per questa sera. 

Un nobile orrore di Rosita Mazzei Segreti in giallo edizioni, 67 pagine, 2,99 € E -book solo su Amazon versione cartacea disponibile.

Ringrazio la casa editrice per la copia digitale del romanzo 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.